La Cina al primo posto negli investimenti per le energie rinnovabili

Lo rivela un rapporto di Ernst & Young

La Cina al primo posto negli investimenti per le energie rinnovabili

Secondo il rapporto pubblicato da Ernst & Young, la Cina si posiziona al primo posto tra i paesi che hanno effettuato più importanti e rilevanti investimenti nel campo delle energie pulite e rinnovabili.


A seguire nella lista dei maggiori investitori ci sono altri paesi del Sud-Est Asiatico, dell'America Latina e del Medio Oriente. L’Italia si posiziona al quinto posto e al quarto per quanto riguarda il settore dell’energia solare, a pari merito con la Spagna.
In merito alla fiorente situazione dei paesi in via di sviluppo, Andrea Paliani, partner Ernst & Young afferma : “Stiamo assistendo a un crescente interesse verso le energie rinnovabili . Questi Paesi con una domanda fortemente in crescita vedono nelle energie rinnovabili la possibilità di garantire un futuro a basse emissioni di carbonio ed efficiente sotto il profilo delle risorse: ben 15 mercati emergenti sono entrati in classifica negli ultimi due anni”.

L’incredibile sviluppo registrato negli ultimi tempi nell’ambito delle fonti rinnovabili riguarda però solo tali paesi ; non può dirsi infatti lo stesso per le economie già mature dove, la diffusione delle tecnologie “green” non ha avuto il medesimo successo.

Categorie correlate