24/10/2011

Parco fotovoltaico su discarica

Inaugurato alle porte di Torino

Parco fotovoltaico su discarica

L’energia fotovoltaica ha dato prova negli ultimi anni di essere una scelta vincente e conveniente, apportando grandi benefici di carattere economico e ambientale e dimostrando come la tecnologia applicata in modo intelligente e corretto possa effettivamente aiutare il pianeta per la lotta all’inquinamento e ai cambiamenti climatici che ne derivano.
Negli ultimi anni sono cresciuti a dismisura gli impianti, in Italia ed in tutta Europa, dove si è ormai capito che il futuro è marchiato dall’onda “green” che rapidamente sta investendo tutti i settori dell’economia e della società.


Perfettamente consapevoli di questo, e di molto altro ancora, alle porte di Torino (precisamente a Collegno) è stato inaugurato un nuovo importante parco fotovoltaico in un’area sulla quale fino a poco tempo fa sorgeva una discarica.

Il progetto ha previsto una superficie di ben 4.680 metri quadri destinati a pannelli fotovoltaici e 2.925 moduli di ultima generazione che serviranno a produrre un grande quantitativo di energia pulita e rinnovabile.
L’impianto ha una potenza di 936 KW sarà in grado di produrre, precisamente, 1,12 GWh ogni anno. Una parte di questa energia servirà a coprire il fabbisogno energetico della società Barricalla, che gestisce il principale impianto di smaltimento rifiuti industriali d’Italia,  il resto sarà immesso nella rete.

Fonte : ansa.it

Categorie correlate