Sfruttiamo l'energia solare: una fonte di energia alternativa rinnovabile e non inquinante

Sfruttiamo l'energia solare : una fonte di energia alternativa rinnovabile e non inquinante

Sfruttiamo l'energia solare: una fonte di energia alternativa rinnovabile e non inquinante Quante volte vi è capitato di leggere le vostre bollette e di restare stupiti notando l’importo da pagare? Credo molto spesso, infatti sono sempre più numerose le persone che si rendono conto di quanto sia elevato il costo attuale dell’energia e di quanto sia fondamentale per noi e per l’ambiente andare alla ricerca di modi alternativi per ottenere una tipologia di energia meno costosa ma, soprattutto, meno inquinante per il nostro pianeta.
Un valido esempio che risponde a tali richieste è l'energia solare: fonte di energia alternativa rinnovabile e non inquinante.  
L’energia solare è una energia pulita e rinnovabile che è immediatamente disponibile in tutte le aree della Terra. Per la nostra casa sarebbe davvero l’ideale!Per utilizzare direttamente la risorsa energetica proveniente dal sole e renderla disponibile in forme utili all’uomo, è necessario convertirla attraverso due tecnologie: La tecnologia fotovoltaica che permette la conversione dell'energia solare diretta e diffusa in corrente elettrica attraverso l’utilizzo di alcuni materiali come il silicio ed il germanio, detti semiconduttori. Le celle fotovoltaiche, dispositivi in grado di trasformare direttamente l’energia delle radiazioni luminose in energia elettrica, sono formate da due sottili strati di materiali semiconduttori di diversa natura che, colpiti da luce solare, sono in grado di generare circolazione di elettroni cioè una corrente elettrica continua.   La tecnologia solare- termica che permette di trasformare direttamente l’energia solare incidente sulla superficie terrestre in energia termica. Alla base di questo tipo di conversione vi sono due processi molto comuni. Il primo si fonda sulle capacità di una superficie opaca ad aumentare la propria temperatura quando viene esposta ai raggi solari, a seconda delle sue caratteristiche fisiche intrinseche; il secondo si fonda sul processo dell’”effetto serra” che si crea all’interno del pannello. I dispositivi capaci di captare l'energia solare e trasformarla con la massima efficienza in calore sono chiamati "Collettori solari" che sono studiati in modo tale da assorbire la massima energia solare e nel medesimo tempo dissiparne il meno possibile.   Gli Impianti fotovoltaici sono utilizzati per la fornitura elettrica di piccole, medie e grandi utenze e si distinguono in:
  • Impianti autonomi funzionanti in isola (stand-alone) 
  • Impianti collegati alla rete elettrica pubblica (grid connected).
Un impianto da 3 kWp è destinato ad utenti domestici con consumi elettrici nella norma. Sono necessari 24 mq di pannelli ed il costo è di circa 17.000,00 €. In Italia è attivo un meccanismo di incentivazione, il “Conto Energia”, che permette per 20 anni di recuperare la somma spesa con un contributo proporzionato all’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico.   Gli impianti solari termici sono utilizzati per la produzione di acqua calda per usi igienico sanitari domestici e per impianti di riscaldamento a bassa temperatura sottopavimento. Una interessante applicazione è la produzione di acqua calda per il riscaldamento delle piscine. Per una utenza di quattro persone è necessaria l’istallazione di 4,00 mq di pannelli solari termici (n°2 pannelli). Considerando un costo di circa 1200,00 €/mq, saranno necessari 5000,00 € per avere l’acqua calda sanitaria tutto l’anno. Per il triennio 2008-2010, la Legge Finanziaria 2008 prevede la possibilità di detrarre il 55% del costo dell’impianto solare termico effettivamente sostenuto (IVA inclusa) per un massimo di 60.000€, in tre quote annuali di pari importo. Facciamo inoltre presente che, a livello locale (Regione, Provincia, Comune), vengono periodicamente emanati bandi per incentivi in conto capitale per l’installazione di impianti solari termici (25% - 30% del costo totale). Infine è da ricordare che per gli impianti solari termici si applica l’aliquota IVA del 10%.     www.energiasolare.com Visita il sito se vuoi scoprire come investire al meglio i tuoi risparmi per l’acquisto di un impianto di pannelli solari;   www.ecorete.it Portale interamente dedicato all’energia solare e ai modi di finanziamento agevolati www.enel.it  

Categorie correlate