Italia 2030 - Innovare, riqualificare, investire, trasformare: dieci anni per realizzare un’Italia sostenibile

22/05/2018 dalle 09:30 alle 17:00

Italia 2030 - Innovare, riqualificare, investire, trasformare: dieci anni per realizzare un’Italia sostenibile Dopo l’approvazione da parte del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile (ottobre 2017) e l’assunzione da parte della Presidenza del Consiglio di un ruolo guida nella sua attuazione (marzo 2018), con l’avvio della nuova legislatura si dovrebbe aprire una nuova fase delle politiche per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese). 
 
D’altra parte, la sensibilizzazione della società italiana realizzata, anche per merito dell’Alleanza Italiana per lo sviluppo Sostenibile (ASviS), nell’ultimo biennio sta contribuendo ad un cambiamento di prospettiva che ormai tocca trasversalmente tanti settori dell’economia e della società italiana. 
 
La Conferenza di apertura del secondo Festival dello Sviluppo Sostenibile intende sottolineare come per portare il nostro Paese su un sentiero di sviluppo sostenibile, e cercare di centrare gli SDGs entro il 2030, sarà necessario un decennio di profonda e persistente innovazione economica, istituzionale e sociale, una vasta riqualificazione delle infrastrutture materiali e immateriali, un ciclo pluriennale di investimenti, anche pubblici, una vera a propria trasformazione dell’attuale modello di sviluppo.
 
Come far sì che tutte le componenti della società italiana orientino i propri comportamenti in questa direzione? Quale deve essere il ruolo delle imprese e delle istituzioni? E come la finanza potrà sostenere tale sforzo? E quali modelli di innovazione sociale dovranno accompagnare e favorire questa trasformazione? 
 
Ecco le domande fondamentali che verranno affrontate nel corso della Conferenza di apertura del Festival, alla quale parteciperanno rappresentanti altamente qualificati della politica, dell’economia, delle istituzioni e della società, offrendo un’opportunità unica per contribuire ad orientare scelte e decisioni fondamentali per il nostro futuro.
 
La Conferenza di Roma, che si terrà presso il MAXXI di Roma, luogo simbolo del legame tra presente e futuro, e delle relazioni tra il nostro Paese e il resto del mondo, aprirà i 17 giorni del secondo Festival italiano dello sviluppo sostenibile (www.festivalsvilupposostenibile.it), che dal 22 maggio al 7 giugno offrirà centinaia di occasioni, su tutto il territorio nazionale, di dibattito, approfondimento, confronto, arricchimento culturale allo scopo di accelerare il percorso dell’Italia verso uno sviluppo pienamente sostenibile dal punto di vista economico, sociale, ambientale e istituzionale.
Programma

9:30 - 9:45 Saluti
  • Pietro Barrera (Segretario Generale MAXXI)
  • Pierluigi Stefanini (Presidente dell’ASviS)
  • Beatrice Covassi (Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea)
 
9:45 – 10:00 Introduzione
  • Enrico Giovannini (Portavoce dell’ASviS)
 
10:00 - 11:15 Innovare, riqualificare, investire, trasformare: il ruolo delle imprese e delle istituzioni
Modera: Mario Calabresi (Direttore del quotidiano la Repubblica)
Intervengono:
  • Stefano Bonaccini (Presidente della Conferenza delle Regioni)
  • Massimo Brancaleoni (Senior Vice President WW Sales, Costa Crociere)
  • Susanna Camusso (Segretaria Confederale della CGIL)
  • Mario Cerutti (Lavazza Chief Institutional Relations & Sustainability Officer)
  • Patrizia Grieco (Presidente dell’Enel)
  • Virginio Merola (Sindaco di Bologna e coordinatore dei sindaci delle città metropolitane per l’Agenda urbana sostenibile)
 
11:15 – 11:45 “L’impegno del Governo per lo sviluppo sostenibile dell’Italia” Intervista di Mario Calabresi (Direttore del quotidiano la Repubblica) con il Presidente del Consiglio

11:45 - 13.00 La finanza per lo sviluppo sostenibile: realtà o fake news?
Modera: Annalisa Bruchi (RAI)
Intervengono:
  • Antonella Baldino (Chief Business Officer di Cassa Depositi e Prestiti)
  • Andrea Casini (Co-Head Italy di UniCredit)
  • Giovanna Melandri (Presidente Fondazione MAXXI e Presidente Human Foundation)
  • Flavia Micilotta (Executive Director di Eurosif)
  • Marisa Parmigiani (Responsabile sostenibilità di Unipol)
  • Giovanni Sabatini (Direttore generale dell’Associazione Bancaria Italiana)
 
13:00 - 13:30 Keynote speech: L’innovazione per lo sviluppo sostenibile
  • Guglielmo Lanzani (Coordinatore del Center for Nano Science and Technology dell’Istituto Italiano di Tecnologia
 
13:30 - 14:30 Buffet lunch
 
14:30 – 15:45 L'innovazione sociale per lo sviluppo sostenibile 
Modera: Marco Frittella (RAI)
Intervengono: 
  • Stefano Bassi (Presidente Ancc-Coop)
  • Donatella Bianchi (Presidente del WWF)
  • Carlo Borgomeo (Presidente della Fondazione con il Sud)
  • Antonio Gaudioso (Segretario generale di Cittadinanzattiva)
  • Ermete Realacci (Presidente della Fondazione Symbola)
 
15:45 – 17:15 La sostenibilità: moda o nuova cultura?
Modera: Massimo Cirri (Caterpillar, Radio 2)
Introduce: Remo Lucchi (Eumetra)
Intervengono:
  • Alberto Contri (Fondazione Pubblicità Progresso)
  • Giuseppe Laterza (Laterza Editore)
  • Monica Maggioni (Presidente RAI)
  • Davide Rampello (Politecnico di Milano)
17:00 Conclusioni
 


Luoghi

Categorie correlate