Impianto a biogas a Siena

Inaugurato dalla società agricola Bio.Gas.Merse di San Rocco a Pilli

Impianto a biogas a Siena La produzione di biogas si è sviluppata notevolmente nel territorio italiano, spinta dalla voglia e dall’intraprendenza di aziende e ditte che hanno intrapreso tale percorso per migliorare l’efficienza energetica delle proprie strutture e diminuire l’impatto ambientale delle stesse.
Il biogas, infatti, risulta avere numerosi vantaggi legati all’emissione in atmosfera di sostanze e gas potenzialmente nocivi per la salute dell’ambiente e dell’uomo.
Uno degli ultimi progetti inaugurati di recente in Italia ha sede in Toscana, precisamente nella provincia di Siena, dove un consorzio di quattro aziende agricole ha provveduto alla realizzazione di un impianto di biogas.
La struttura, presente nel Comune di Sociville, è in grado di fornire elettricità per circa 2.500 famiglie e calore per almeno 650, dimostrando come tale investimento sia effettivamente utili per la produzione di grandi quantitativi di energia pulita a basso impatto ambientale.
L’impianto di Siena è capace di accogliere fino a 40 tonnellate di biomassa al giorno, a fronte di una produzione giornaliera di energia elettrica lorda pari a 23,5 MWh e annuale di circa 8,5 GWh.
Il progetto promosso dalle aziende agricole è stato giudicato in modo positivo dalla popolazione e dal sindaco di Sovicille che, in una nota, afferma proprio di apprezzare "Lo sforzo degli imprenditori molto importante soprattutto in questo periodo". Fonte : oksiena.it

Categorie correlate