Risparmio energetico a Bolzano

Risparmio energetico a Bolzano : la Provincia promuove le energie rinnovabili

Risparmio energetico a Bolzano La Provincia autonoma di Bolzano si è impegnata attivamente per migliorare la sua rete elettrica, in un’ottica di sostenibilità ambientale e di utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, mettendo a disposizione incentivi  e contributi  per la costruzione di impianti per la produzione di energia rinnovabile, dall’ eolica, al solare, aerotermica, geotermica, idrotermica, idraulica, biomassa, gas di discarica, gas residuati dai processi di depurazione e biogas.
La Pubblica Amministrazione potrà contribuire fino all’80%, seguendo i criteri stabiliti dalla Giunta provinciale, non solo per la realizzazione di impianti che sfruttano energia alternativa, non dannosa per l’ambiente, ma anche per  edifici localizzati in aree rurali, rifugi, o altre abitazioni che non sono allacciati alla rete elettrica e che questa operazione risulti troppo costosa o presenti problemi tecnici per realizzarla.
L’impegno della Provincia autonoma di Bolzano, è quello di aiutare a migliorare le condizioni della rete elettrica del suo territorio, soprattutto dal punto di vista ambientale, contribuendo economicamente a risolvere tutte quelle situazioni critiche, come calamità naturali, interramento di linee aeree a media e bassa tensione, allacciamento, potenziamento o sostituzione di impianti elettrici nelle zone rurali. Per maggiori informazione consultare la Gazzetta Ufficiale (GU3 n°8 del 26.02.2011, GUR n°31 del 03.08.2010). Fonte: rugiadapoint.it

Categorie correlate